Io ci sono stata, là sulla Rambla. Me la ricordo bene quella grande e lunga strada, tutta pedonale, alberata, con centinaia di persone a riempirla ogni sera che dio manda in terra.
Ripensandoci ora il posto ideale per fare una strage utilizzando un veicolo. Come tante altre strade pedonali e piazze europee.

Ha ragione quell’esperto di strategia che ho sentito parlare ieri sera in televisione – di cui non ricordo il nome – il quale afferma che fino a che non ci decidiamo a mettere in prigione tutti i sospetti terroristi che conosciamo, i foreign fighters che rientrano in patria, gli Imam che nelle loro moschee incitano all’odio razziale e religioso, fino ad allora dovremo aspettarci queste stragi.

Invece noi europei che facciamo? Chiudiamo la stalla dopo che i buoi sono scappati…

E’ proprio quello che facciamo, purtroppo. Salvo poi piangere le vittime del terrorismo.

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...